frasi vasco

Frasi Vasco Rossi

Vasco Rossi Frasi

Vasco Rossi è uno dei cantautori italiani di maggior fama e successo che ha contribuito con le sue canzoni ad accrescere il panorama del rock italiano. Le frasi di Vasco Rossi nelle canzoni non sono mai banali nè riciclate, contengono forza, grinta, passione! Le tematiche spaziano dall’amicizia, alla protesta, all’amore e ognuna di essa riesce a trasmettere esattamente il pensiero del cantautore!

Le frasi più belle di Vasco Rossi sono entrate nei cuori dei fan che cantano, urlano a squarciagola le mitiche strofe, o scrivendo enormi striscioni ai suoi concerti con le famose e celebri frasi canzoni di Vasco! Si perchè cantanti come lui riempiono gli stadi durante i loro concerti! Indimenticabile il successo che ha avuto al Modena Park il 1 luglio 2017! Prima ancora…detentore nel record di presenze per un concerto gratuito che regalò Vasco ai suoi fan a Catanzaro! Un indomabile provocatore che non cede alle regole e dopo tantissimi anni non abbassa la testa neanche nei suoi testi e riceve il favore di un pubblico di tantissime generazioni!

Frasi Canzoni Vasco Rossi

frasi vascoE ho guardato dentro un’emozione, e ci ho visto dentro tanto amore, che ho capito perché non si comanda al cuore
(Senza Parole)

Ti voglio bene, smetti di giocare! Ti voglio bene, a un certo punto ti devi “dare”! Ti voglio bene, non puoi farti eternamente corteggiare! ( Non l’hai mica capito)

E qualche volta fai pensieri strani…con una mnao, una mano ti sfiori..tu sola dentro la stanza..e tutto il mondo fuori! (Albachiara)

E poi ci troveremo come le star, a bere del whisky al Roxy Bar…o forse non c’incontreremo mai, ognuno a rincorrerei suoi guai! Ognuno col suo viaggio, ognuno diverso…e ognuno in fondo perso dentro i cazzi suoi
(Vita Spericolata)

Una canzone per te,non te l’aspettavi, eh! Invece, eccola qua, come mi è venuta..e chi lo sa? Le mie canzoni nascono da sole, vengono fuori..già con le parole.
(Una canzone per te)

Siamo solo noi. Generazione di sconvolti che non ha più santi né eroi.
(Siamo solo noi)

C’è un mistero che non lo so, quando ti vedo che cos’ho. Sento tremare lo stomaco,qualcosa di profondo sai mi fa andar fuori di testa… fuori di me
( Standing Ovation)

E ogni volta è sempre un colpo all’anima!

Voglio una vita maleducata, di quelle vite fatte…fatte così…Voglio una vita che se ne frega, che se ne frega di tutto si…
(Vita Spericolata)

Sei un’ incredibile romantica, un po’ nevrotica ma non patetica certo unica
(Incredibile Romantica)

Vorrei stringerti le braccia, le braccia intorno al collo e baciarti…baciarti dappertutto!
(Rewind)

Respiri piano per non far rumore, ti addormenti di sera e ti risvegli col sole…sei chiara come un’alba, sei fresca come l’aria
(Albachiara)

Adesso ascoltami, non voglio perderti però non voglio neanche neanche illuderti…Ma adesso spogliati che voglio morderti, voglio sentire ancora il tuo piacere esplodere col mio
(Gabry)

..Siamo solo noi, che andiamo a letto la mattina presto e ci svegliamo con il mal di testa… Siamo solo noi, che non abbiamo vita regolare, che non ci sappiamo limitare… Siamo solo noi, quelli che non han più rispetto per niente, neanche per la mente… Siamo solo noi, quelli che poi muoiono presto, quelli che però è lo stesso… »

Ma cosa vuoi che sia, era solo una canzone. Dormi pure, donna mia, che domani sarà migliore
(Sarà migliore)

Ma che importa se è finita, che cosa importa se era la mia vita o no? Ciò che conta è che sia stata una fantastica giornata, morbida!
(Splendida Giornata)

Diventi rossa se qualcuno ti guarda, sei fantastica quando sei assorta…nei tuoi problemi..nei tuoi pensieri
(Albachiara)

Come vorrei che fosse possibile cambiare il mondo che c’è, dimenticarmelo, sarebbe facile. E’ che per farl
o, sai, prima di tutto dovrei decidere se so fare senza di te
(Come Vorrei
)

E ogni volta che viene giorno, ogni volta che ritorno, ogni volta che cammino e mi sembra di averti vicino
( Ogni Volta)

Siamo solo noi, che andiamo a letto la mattina presto e ci svegliamo con il mal di testa.
( Siamo solo noi)

Perchè la vita è un brivido che vola via è tutt’un equilibrio sopra la follia…
(Sally)

Se hai bisogno…e non mi trovi cercami in un sogno
(E…)

Ti vesti svogliatamente, non metti mai niente che possa attirare attenzione…un particolare…solo per farti guardare (Albachiara)

Voglio una vita, che non è mai tardi, di quelle che non dormi mai! Voglio una vita…la voglio piena di guai!!
(Vita Spericolata)

Forse qualcuno non ha mai avuto bisogno di niente e nemmeno di molto… io non capisco cos’è… ho bisogno di… te (Ho bisogno di te)

E questa sera nel letto metterò qualche coperta in più perché se no avrò freddo senza averti sempre, senza averti sempre addosso
(Canzone)

E quando guardi con quegli occhi grandi, forse un po’ troppo sinceri…sinceri…si vede quello che pensi,quello che sogni.
(Albachiara)

Ma te ti sento dentro come un pugno
(Rewind)

Io e te…io e te…seduti sul divano, parlar del più e del meno, io e te…io e te…a crescere bambini, avere dei vicini io e te, io e te! Come nelle favole!
(Come nelle favole)

Mi aiuto con le illusioni e vivo di emozioni che tu non sai nemmeno di darmi
(Rewind)

Ti ho pensato molto stamattina quando ho visto nascere il sole. Ti ho mandato subito un messaggino, era: per te vorrei essere migliore
(Standing Ovation)

E adesso invece non ci credo più, non credo più a niente e la mia vita non la rischio più per nessuno e per niente. (Brava)

Quando penso a come Mi hai preso in giro però Non capisco come Sia difficile sbagliare più
(Io No)

Una canzone per te, e non ci credi eh? Sorridi e abbassi gli occhi un instante…e dici non credo di essere così importante…ma dici una bugia…infatti scappi via.
(Una canzone per te)

Amo te, come non ho fatto in fondo con nessuna
(E…)

E con la faccia pulita cammini per strada, mangiando una mela coi libri di scuola..ti piace studiare,non te ne devi vergognare! (Albachiara)

Sei un piccolo fiore per me, e l’odore che hai mi ricorda qualcosa, vabbè…  (E…)

Guardami! Non potrai mai trovare un altro come me. Sarà difficile perfino anche per te chehe hai sempre avuto tutto… tutto facile (Guardami)

Ho un brivido tutte le volte che il tuo cuore batte con il mio, poi nasce il sole ( E…)

Le frasi più belle di Vasco Rossi

Sai che cosa penso? Che se non ha un senso, domani arriverà lo stesso, senti che bel vento, non basta mai il tempo. Domani è un altro giorno, arriverà” (Un Senso)

Io no io no io no, Io non ti lascerò mai, Io no io no sarai te (Io no)

Le stelle stanno in cielo e i Sogni….non lo so So solo che son pochi…. quelli che s’avverano. (Ridere di te)frasi vasco

Ho fatto un patto sai con le mie emozioni, le lascio vivere e loro non mi fanno fuori

Ma adesso spogliati che voglio morderti…Voglio sentire ancora il tuo piacere esplodere col mio. Domani sarà tardi per rimpiangere la realtà è meglio viverla. Adesso fermati, non voglio perderti…I tuoi sorrisi adesso non nasconderli.
(Gabri)

Con il cuore che batte più forte, la vita che va e non va, con quello che non si perde, con quello che non si da.
(Io sono ancora qua)
La fortuna, quando c’è, aiuta sempre comunque “gli audaci”, e mica me!
(L’Una Per Te)

Vivere, e sorridere dei guai così come non hai fatto mai e poi pensare che domani sarà sempre meglio.
(Vivere)

Ma le canzoni sono come i fiori, vengono fuori…già con le parole”
(Una canzone per te)

Voglio una vita maleducata, di quelle vite fatte…fatte così…Voglio una vita che se ne frega, che se ne frega di tutto si… (Vita Spericolata)

Ho un brivido tutte le volte che il tuo cuore batte con il mio, poi nasce il sole”
( E…)

La vita non è facile, a volte basta un complice e tutto è già più semplice
( Brava Giulia)

Sto pensando a te mentre cammino, mentre parlo, mentre rido, mentre respiro
(Sto pensando a te)

Forse era giusto così…Forse…ma forse…Ma si! (Sally)

Forse alla fine di questa triste storia qualcuno troverà il coraggio per affrontare i sensi di colpa e cancellarli da questo viaggio (Sally)

Io e te…come nelle favole! (Come nelle favole)

Frasi di Vasco Rossi

Era difficile ricordo bene…ma era fantastico provarci insieme

Non chiedertelo mai che cosa durerà davvero…La vita è troppo breve, ci son delle sorprese che non ti aspetti mai!

Fai quello che credi, ma credici fino in fondo

Bisogna avere il coraggio di rischiare, altrimenti la vita si riduce a niente.

Se permettete, mi comporto come mi pare. Non accetto lezioni di vita morale o etica da nessuno; nemmeno consigli non richiesti, quindi fatevene una ragione

Ci sono dei gironi che mi sento da buttare via e altri in cui sono fiero di me. Non ho ancora capito quali sono quelli giusti.

Mi rendo conto che il tempo vola e che la vita poi è una sola..

Citazioni Vasco Rossi

Noi, che facciamo della musica, con la musica chiaramente cerchiamo di far divertire, di portare gioia nelle vite della gente che naturalmente sono complicate. Però una cosa che vorrei dire è sempre quella…Chi detiene il potere ha molto interesse che la gente sia triste e abbia delle paure…Per la tristezza noi possiamo far qualcosa perché portiamo della gioia, per le paure secondo me dovete guardare meno i telegiornali e guardarvi di più nel vostro mondo piccolo, che poi è quello che conta.

Tutti dipendiamo da qualcosa, da un amore, da una donna, dagli amici. Dall’alcol, dal sesso, dal potere. Il tossicodipendente non è un cane, è una persona fragile che ha bisogno di noi. Vive in una condizione atroce. Ma lo scrivo chiaro: non drogatevi, non bevete. Dovete avere rispetto per voi stessi, non dovete buttarvi via

Penso che sia un bicchiere di talento in un mare di presunzione (parlando di Luciano Ligabue)

Me ne fotto da sempre di tutto e di tutti… soprattutto quando scrivo canzoni. Il mio principio è stato e sarà sempre «chi mi ama mi segua». Altrimenti senza rancore, ognuno per la sua strada. Non faccio, non ho mai fatto e non farò mai compromessi su questo

Non date troppo ascolto a quello che sentite in tv e soprattutto ai telegiornali. Ascoltate i vostri amici, i vostri eroi, i vostri amori, quelle sono le cose che contano

Come nascono le più belle frasi di Vasco: la storia del Cantautore

frasi vascoParliamo un po’ del famoso cantautore: Nato nel 1952, Vasco si avvicina al mondo della musica nel 1975, anno storico per la sua formazione musicale, formando insieme ad un amico un progetto di Radio Libera in diffusione in quegli anni in Italia. Dopo questo primo approccio al mondo radiofonico, Vasco matura esperienza nel settore avendo la possibilità di conoscere molti personaggi influenti dell’ambiente che ritroverà nella sua futura carriera. La prima chitarra imbracciata in un locale durante una serata segna l’inizio di una lunga serie! Iniziano le prime incisioni nel 1977 e la seconda nel 1979, album che non ottiene un altissimo successo, ma che contiene una perla della musica italiana: Albachiara, pezzo che diventerà negli anni successivi un capolavoro e che oggi possiamo dirlo,non passa mai di moda. Cantata come pezzo di chiusura in gran parte dei suoi Show, la canzone Albachiara viene cantata, suonata e rivisionata in mille modi e note da tantissime cover band. Nei successivi album, Vasco inizia a sollevare qualche critica dai giornalisti che gli contestano i testi troppo forti e diretti, venendo definito addirittura un cattivo esempio.

Tuttavia, queste critiche sembrano far accrescere il successo del Rocker che nel 1981 pubblica quello che viene considerato ancora oggi uno dei suoi migliori lavori: “Siamo Solo Noi”. Successivamente, nonostante non appartenendo al genere e al clima della band, Vasco decide di partecipare al Festival di Sanremo con la famosa “Vado al Massimo”, sfruttando la popolarità e il palcoscenico della Rai. Al termine della canzone, il microfono cadde accidentalmente a terra, e ciò provocò un enorme scalpore nell’opinione pubblica, che apostrofò il gesto come uno sfregio nei confronti della manifestazione, rendendolo protagonista dei gossip e accrescendo ancor di più la sua fama di Rocker anticonvenzionale.

Negli anni a venire i successi musicali si accumulano, così come i capolavori creati da Vasco (Vita Spericolata, Bollicine..) ma allo stesso tempo provocano al cantante un eccesso di adrenalina e dipendenza da farmaci e droghe che costringono il suo manager ad eliminare alcune date di concerti anche a causa del suo arresto. Il 1987 è l’anno di “C’è chi dice no” che resta in vetta per 38 settimane. Inizia l’epoca degli stadi, e Vasco  diventa il terzo artista italiano raccogliere così tanto pubblico ai suoi concerti, dopo Edoardo Bennato e Claudio Baglioni. La sua carriera procede in un crescendo di album e singoli che lo portano in cima alle classifiche fino ai nostri giorni! Ogni canzone contiene frasi di Vasco Rossi che diventano frasi cult! Regole da seguire! Nato nel 1952..Vasco resta un un simbolo per tante generazioni che vedono in lui un idolo e un grande artista! Come se gli anni non scalfissero la sua bravura, la sua energia e la sua grinta che infonde nei suoi testi! Ecco..abbiamo cercato di selezionare le Frasi di Vasco più famose, quelle più celebri e che hanno segnato un’epoca! Buon Viaggio nella musica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.