Frasi sui bambini

“I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto’’ 

Quale miglior citazione per iniziare quest’articolo sulle frasi sui bambini se non questa di Giacomo  Leopardi? 

frasi sui bambiniLa bellezza di un bambino sta proprio nella sua ingenuità e spontaneità, ogni cosa nuova è una scoperta, fonte di gioco e divertimento. Crescendo perdiamo la facoltà di meravigliarci per le semplici cose, forse  assorbiti dal vortice dei mille impegni. 

Le più belle Frasi sui bambini

aforismi sui bambiniPossiamo quindi ammettere a gran voce che l’infanzia sia il periodo più bello della vita di un essere umano,  e con questo articolo vi proponiamo delle citazioni sui bambini per celebrare la nostra fanciullezza ormai  andata XD

Tuttavia, scommettiamo che, nonostante tutti noi siamo stati bambini, non siete al corrente di alcune  curiosità circa questa fase di vita. 

Per esempio, sapevate che al momento della nascita il cuore dei bambini batte più forte, precisamente a  180 battiti al minuto rispetto ai 70-80 battiti tipici dell’adulto?  

La puerizia è una fase talmente affascinante, che grandi autori come Paulo Coelho, Gianni Rodari e Maria  Montessori hanno composto delle frasi sui bimbi per celebrarla. 

Di seguito vi proponiamo le frasi più belle sui bambini, perfette sia da dedicare ad un figlio o un nipotino,  ma anche da trascrivere sul bigliettino di auguri per una nascita. 

Inoltre, vi ricordiamo di segnare sul calendario che il 20 novembre è la Giornata Mondiale dell’Infanzia, nata  per promuovere la solidarietà internazionale, la sensibilizzazione dei bambini in tutto il mondo e il  miglioramento del loro benessere. Quale miglior occasione per condividere sui vostri canali social queste bellissime frasi  e aforismi sui bambini ?

Frasi Bambini – le più belle frasi sui bambini

frasi sui bimbi

  • Tre cose ci sono rimaste del paradiso: le stelle, i fiori e i bambini. 
  • Ho appena avuto in incontro silenzioso con un bambino. Ci siamo guardati negli occhi e abbiamo  comunicato nel linguaggio delle stelle. Poi siamo giunti alla stessa conclusione che ci ha fatto scoppiare  a ridere nello stesso momento. 
  • Un bambino è un angelo le cui ali diminuiscono man mano che le sue gambe si allungano.
  • Non sei mai stato bambino se non sei saltato a piedi pari dentro una pozzanghera, svegliando le fate che dormivano e facendole saltare in mille gocce di luce fino al cielo. 
  • Voglio vivere nel tempo teorico dei bambini dove tutto il passato da ieri all’indietro è “l’anno scorso” e  tutto il futuro “quando sarò grande”
  • Oggi la luce ha fatto incetta di colori purissimi per disegnare lo sguardo di un bambino 
  • I bambini, è come se avessero i tergicristalli sempre attivi sugli occhi 
  • Con i bambini capirsi è semplice. Quando ti prendono per mano, hanno già scelto di fidarsi di te.
  • L’infanzia è il suolo sul quale andremo a camminare per tutta la vita.
  • Lasciate che i bambini siano felici a modo loro, non esiste modo migliore. 
  • I bambini sono frammenti di polvere di stelle soffiati dalla mano di Dio. 
  • Ogni mattina il mondo è un foglio di carta bianco e attende che i bambini, attratti dalla sua luminosità,  vengano a impregnarlo dei loro colori. 

Citazioni sui bambini  

aforismi bambini

  • Un bambino può insegnare sempre tre cose ad un adulto: 
  1. A essere contento senza motivo. 
  2. A essere sempre occupato con qualche cosa. 
  3. A pretendere con ogni sua forza quello che desidera.
     (Paulo Coelho)
  • Gli adulti sono troppo seri per me. Non sanno ridere. Meglio scrivere per i bambini, è l’unico modo per  divertire anche me stesso.
    (Roald Dahl)
  • Il senso morale di una società si misura su ciò che fa per i suoi bambini.
    (Dietrich Bonhoeffer)
  • La vita è una fiamma che via via si consuma, ma che riprende fuoco ogni volta che nasce un bambino.
    (George Bernard Shaw)
  • Osserva un bambino che raccoglie conchiglie sulla spiaggia: è più felice dell’uomo più ricco del mondo.  Qual è il suo segreto? Quel segreto è anche il mio. Il bambino vive nel momento presente, si gode il  sole, l’aria salmastra della spiaggia, la meravigliosa distesa di sabbia. È qui e ora. Non pensa al passato,  non pensa al futuro. E qualsiasi cosa fa, la fa con totalità, intensamente; ne è così assorbito da scordare  ogni altra cosa
    (Osho Rajneesh)
  • Quanto pesa una lacrima? Dipende: la lacrima di un bambino capriccioso pesa meno del vento, quella  di un bambino affamato pesa più di tutta la terra.
    (Gianni Rodari)
  • Osserva gli occhi di un bambino, la loro freschezza, la loro radiosa vitalità, la loro vivacità. Assomigliano  a uno specchio, silenzioso ma penetrante: solo occhi simili possono raggiungere le profondità del  mondo interiore. (Osho Rajneesh)
  • Quando un uomo ha grossi problemi dovrebbe rivolgersi ad un bambino; sono loro, in un modo o  nell’altro, a possedere il sogno e la libertà.
    (Fedor Michajlovic Dostoewskij)
  • Non c’è a questo mondo grande scoperta o progresso che tenga, fintanto che ci sarà anche un solo  bambino triste.
    (Albert Einstein)
  • Non è la sofferenza del bambino che è ripugnante di per sé stessa, ma il fatto che questa sofferenza  non è giustificata.
    (Albert Camus)
  • I bambini sono degli enigmi luminosi
    (Daniel Pennac)
  • I giochi dei bambini non sono giochi, e bisogna considerarli come le loro azioni più serie.
    (Michel De Montaigne)
  • I fanciulli sono continuamente ebbri: ebbri di vivere.
    (Paul-Jean Toulet)
  • I bambini sanno qualcosa che la maggior parte della gente ha dimenticato.
    (Keith Haring)
  • Ci preoccupiamo di ciò che un bambino diventerà domani, ma ci dimentichiamo che lui è qualcuno oggi. (Stacia Tauscher)
  • Il contrario del gioco non è ciò che è serio, bensì ciò che è reale.
    (Sigmund Freud)
  • Non ci sono le sette meraviglie del mondo negli occhi di un bambino. Ce ne sono sette milioni.
    (Walt Streightiff)
  • Qualsiasi bambino che ha due genitori che si interessino a lui e una casa piena di libri non è povero.
    (Sam Levenson)
  • I bambini ridono in media 400 volte al giorno, gli adulti 15.Un giorno senza un sorriso è un giorno perso.
    (Charlie Chaplin)
  • Il sorriso che trema sulle labbra di un bambino quando dorme sa qualcuno dov’ è nato? Sì, si dice che  un giovane pallido raggio di luna crescente abbia sfiorato il contorno di una nuvola autunnale in  dissolvenza e là sia nato il sorriso nel sogno di un mattino lavato dalla rugiada
    (Rabindranath Tagore)
  •  I bambini sono senza passato ed è questo tutto il mistero dell’innocenza magica del loro sorriso.
    (Milan Kundera)

Frasi sui bambini speciali

Io ti vedrò sempre come il più importante dei regali nella mia vita e continuerò a viverti così. Per sempre un regalo

Insegnami in modi diversi, così sarò in grado di imparare
(Cíntia Leão Silva)

I gioielli più preziosi che avrai mai al collo sono le braccia dei tuoi figli

Non ci sono le sette meraviglie del mondo negli occhi di un bambino. Ce ne sono sette milioni
(Walt Streightiff)

I bambini imparano più da come ti comporti che da cosa gli insegni

Speciali sono i bambini autistici così come gli uccelli sono diversi nei loro voli. Tutti, però, hanno il diritto di volare
(Jesica Del Carmen Perez)

Frasi sui bambini nelle canzoni

Se i cantautori prendono ispirazione da tutto ciò che li emoziona…immaginatevi un po’ cosa saranno capaci di comporre pensando ad un loro figlio? beh…abbiamo  cercato un po’ e abbiamo selezionato le frasi dedicate ai bambini che poi sono diventate vere e proprie canzoni amate da tutti. Vere e proprie poesie sui bambini con note musicali che accompagnano queste frasi di amore puro. Di seguito alcune tra le nostre canzoni sui bambini preferite

Potrebbero interessarti: Frasi sul papà, Frasi sulla mamma, frasi delle canzoni,

Ogni tanto di Gianna Nannini 

Amor che nulla hai dato al mondo 

quando il tuo sguardo arriverà 

sarà il dolore di un crescendo 

sarà come vedersi dentro 

quando quest’alba esploderà 

sarà la fine di ogni stella 

sarà come cadere a terra 

ogni tanto mi sospendo foglie al vento vengo da te sei celeste melodia,

tutto cambierai per un attimo

 

Per te di Jovanotti 

È per te che sono verdi gli alberi 

e rosa i fiocchi in maternità 

è per te che il sole brucia a luglio 

è per te tutta questa città 

è per te che sono bianchi i muri 

e la colomba vola 

è per te il 13 dicembre 

è per te la campanella a scuola 

è per te ogni cosa che c’è ninna naa ninna eee..

 

A modo tuo di Elisa 

Sarà difficile diventar grande 

Prima che lo diventi anche tu 

Tu che farai tutte quelle domande 

Io fingerò di saperne di più 

Sarà difficile 

Ma sarà come deve essere 

Metterò via i giochi 

Proverò a crescere 

Sarà difficile chiederti scusa 

Per un mondo che è quel che è 

Io nel mio piccolo tento qualcosa 

Ma cambiarlo è difficile 

Sarà difficile 

Dire tanti auguri a te 

A ogni compleanno 

Vai un po’ più via da me 

Mio cucciolo d’uomo di Eugenio Finardi 

Mio cucciolo d’uomo, così simile a me 

di quello che sono vorrei dare a te 

solo le cose migliori e tutto quello che 

ho imparato dai miei errori, dai timori che ho dentro di me 

Ma c’è una cosa sola che ti vorrei insegnare  

é di far crescere i tuoi sogni e come riuscirli a realizzare 

ma anche che certe volte non si può proprio evitare 

se diventano incubi li devi sapere affrontare 

E se ci riuscirò 

un giorno sarai pronto a volare 

aprirai le ali al vento 

e salirai nel sole 

e quando verrà il momento 

spero solo di ricordare  

che é ora di farmi da parte 

e di lasciarti andare 

Avrai di Claudio Baglioni 

Avrai sorrisi sul tuo viso come ad agosto grilli e stelle
Storie fotografate dentro un album rilegato in pelle
Tuoni d’aerei supersonici che fanno alzar la testa
E il buio all’alba che si fa d’argento alla finestra 

Avrai un telefono vicino che vuol dire già aspettare
Schiuma di cavalloni pazzi che s’inseguono nel mare
E pantaloni bianchi da tirare fuori che già estate
Un treno per l’America senza fermate 

Avrai due lacrime più dolci da seccare 

Un sole che si uccide e pescatori di telline
E neve di montagne e pioggia di colline 

Avrai un legnetto di cremino da succhiare 

Avrai una donna acerba e un giovane dolore
Viali di foglie in fiamme ad incendiarti il cuore 

Avrai una sedia per posarti e ore 

Vuote come uova di cioccolato 

 

Quando i bambini fanno Oh di Povia 

Quando i bambini fanno “oh” 

che meraviglia, che meraviglia! 

ma che scemo vedi però, però 

che mi vergogno un po’ 

perché non so più fare “oh” 

e fare tutto come mi piglia, 

perché i bambini non hanno peli 

ne sulla pancia 

ne sulla lingua 

In viaggio di Fiorella Mannoia 

Domani partirai 

Non ti posso accompagnare 

Sarai sola nel viaggio 

Io non posso venire 

Il tempo sarà lungo 

E la tua strada incerta

Il calore del mio amore 

Sarà la tua coperta 

Ho temuto questo giorno 

È arrivato così in fretta 

E adesso devi andare 

E la vita non aspetta 

[…] 

Ed io ti penserò in silenzio 

Nelle notti d’estate 

Nell’ora del tramonto 

Quando si oscura il mondo 

L’ora muta delle fate 

E parlerò al mio cuore, più forte 

Perché tu lo possa sentire 

È questo il nostro accordo 

Prima di partire 

Buon compleanno bambina di Edoardo Bennato 

Buon compleanno, bambina 

Oggi tu sei la regina 

Regina di nessun re 

La più importante che c’è 

E tu regina 

Più bella che mai 

Per me sarai sempre bambina 

Anche se hai, se hai un anno di più 

 

Prima di ogni cosa di Fedez 

Sono solamente un bambino
Che chiamerai papà
Il primo bacio, il primo giorno a scuola, il primo giorno in prova, il primo amore, il primo errore, il primo sole che ti scotta..
Ed è la prima volta anche per me, che vedo te
Prima di ogni cosa ..

Eccoti di Max Pezzali 

Eccoti sai ti stavo proprio aspettando 

Ero qui ti aspettavo da tanto tempo 

Tanto che stavo per andarmene 

E invece ho fatto bene 

Sei il primo mio pensiero che 

Al mattino mi sveglia

L’ultimo desiderio che 

La notte mi culla 

Sei la ragione più profonda  

Di ogni mio gesto 

La storia più incredibile 

Che conosco 

Conosco 

Eccoti come un uragano di vita 

E sei qui non so come tu sia riuscita 

Prendermi dal mio sogno scuotermi 

E riattivarmi il cuore  

 

Fiore di Maggio di Fabio Concato 

Tu che sei nata dove c’è sempre il sole
sopra uno scoglio che ci si può tuffare
e quel sole ce l’hai dentro il cuore
sole di primavera
su quello scoglio in maggio è nato un fiore.
E ti ricordi c’era il paese in festa
tutti ubriachi di canzoni e di allegria
e pensavo che su quella sabbia
forse sei nata tu
o a casa di mio fratello non ricordo più.
E ci hai visto su dal cielo
ci hai provato e piano sei venuta giù un passaggio da un gabbiano
ti ha posata su uno scoglio ed eri tu.
Ma che bel sogno era maggio e c’era caldo noi sulla spiaggia vuota ad aspettare e tu che mi dicevi guarda su quel gabbiano stammi vicino e tienimi la mano. 

Amore diverso di Eugenio Finardi 

Amore diverso
Io ti proteggerò
oh sì ti stringerò
e mai niente ti farò del male.
Io ti accarezzerò
e poi ti cullerò
per farti addormentare.
E ti canterò canzoni
di forti emozioni
quando fuori tuona il temporale. E sempre ti sussurrerò
quelle dolci parole che so ti fanno stare bene.
Sarà un amore diverso
grande come l’universo
che il tempo non potrà toccare
farò una casa di carta
su un’isola deserta
dove il vento verrà a giocare
e una finestra sempre aperta
per chi sa volare
che da noi possa arrivare
a riposare.
E ho braccia forti e larghe spalle
per poterti meglio abbracciare.
E se fa freddo
la notte col mio corpo ti potrai scaldare. E dopo ore e ore e ore d’amore
sul mio petto ti farò dormire
e sognerai di ballare
a tempo col mio cuore
e il sole ti verrà a svegliare. 

Frasi sui bambini di Madre Teresa  

Una piccola raccolta di frasi di Madre Teresa di Calcutta sui bambini

  • Non sapremo mai quanto bene può fare un semplice sorriso
  • Ieri è trascorso. Domani deve ancora venire. Noi abbiamo solo l’oggi. Se aiutiamo i nostri figli ad essere  ciò che dovrebbero essere oggi, avranno il coraggio necessario per affrontare la vita con maggior  amore.  
  • I genitori devono essere affidabili, non perfetti. I figli devono essere felici, non farci felici
  • L’amore comincia a casa: prima viene la famiglia, poi il tuo paese o la tua città.
  • I figli sono come gli aquiloni: gli insegnerai a volare, ma non voleranno il tuo volo. Gli insegnerai a  sognare, ma non sogneranno il tuo sogno. Gli insegnerai a vivere, ma non vivranno la tua vita. Ma in  ogni volo, in ogni sogno e in ogni vita rimarrà per sempre l’impronta dell’insegnamento ricevuto.
  • Cercare di infondere nei cuori dei vostri figli l’amore per la casa. Fate in modo che desiderino  ardentemente stare con la propria famiglia. Molti peccati si potrebbero evitare se la nostra gente  amasse davvero la propria casa.

 Papa Francesco Frasi sui bambini

Dolci e premurose solo le frasi di Papa Francesco sui bambini, ve ne riportiamo qualcuna…quelle che si sono piaciute di più 😉

  • La predica di un bambino in chiesa è più bella di quella del prete, di quella del vescovo e di quella del  Papa [Durante l’omelia di una messa in cui alcuni bambini facevano caos]. 
  • I sogni sono importanti. Tengono il nostro sguardo largo, ci aiutano ad abbracciare l’orizzonte, a  coltivare la speranza in ogni azione quotidiana. E i sogni dei giovani sono i più importanti di tutti. Un  giovane che non sa sognare è un giovane anestetizzato; non potrà capire la vita, la forza della vita. I  sogni ti svegliano, di portano in là, sono le stelle più luminose, quelle che indicano un cammino diverso  per l’umanità. 
  • I bambini sono un segno. Segno di speranza, segno di vita, ma anche segno ‘diagnostico’ per capire lo  stato di salute di una famiglia, di una società, del mondo intero. 
  • I bambini e i nonni sono la speranza di un popolo. I bambini, i giovani perché lo porteranno avanti,  porteranno avanti questo popolo, e i nonni perché hanno la saggezza della storia, sono la memoria di  un popolo. 

Frasi sui bambini di Maria Montessori  

  • Mai aiutare un bambino mentre sta svolgendo un compito nel quale sente di poter avere successo. Aiutiamoli a fare da soli 
  • La prima premessa per lo sviluppo del bambino è la concentrazione. Il bambino che si concentra è  immensamente felice 
  • I bambini sono così capaci di distinguere fra le cose naturali e le cose soprannaturali, che la loro  intuizione ci ha fatto pensare ad un periodo sensitivo religioso: la prima età sembra congiunta con Dio
  • Se v’è per l’umanità una speranza di salvezza e di aiuto, questo aiuto non potrà venire che dal  bambino, perché in lui si costruisce l’uomo 
  •  Una prova della correttezza del nostro agire educativo è la felicità del bambino
  • Spesso, tra bambini e genitori, si invertono le parti. I bambini, che sono degli osservatori finissimi,  hanno pietà dei loro genitori e li assecondano per procurare loro una gioia 

Frasi sui bambini del Piccolo Principe 

Bellissimo libro ricco di aforismi e pillole di saggezza. Le frasi del Piccolo Principe offrono tantissimi spunti di riflessione generale sulla vita, oltre che belle citazioni sui bambini

  • Solo i bambini sanno quello che cercano. Perdono tempo per una bambola di pezza e lei diventa così  importante che, se gli viene tolta, piangono. 
  • I grandi non capiscono mai niente da soli e i bambini si stancano a spiegargli tutto ogni volta.
  • Gli uomini non hanno più tempo per conoscere nulla. Comperano dai mercati le cose già fatte. Ma  siccome non esistono mercanti di amici, gli uomini non hanno amici. Se tu vuoi un amico,  addomesticami!”.
  • Tutti i grandi sono stati bambini una volta. (Ma pochi di essi se ne ricordano).